“Cosa poteva esserci di diverso dal grigio? Cosa poteva esserci oltre il grigio? Grigio era il sole, grigi erano gli alberi, grigio era il cielo, grigio era il mare, grigi erano gli uccelli, grigie erano le farfalle. Grigi erano i capelli della ragazza con cui camminava…”

Il Signore dei Colori,
disponibile in formato cartaceo ed e-book.


davUn sogno che si avvera! Definirei così la pubblicazione de “Il Signore dei Colori”. Perché scrivere e pubblicare un libro è un desiderio che mi porto dietro da quando ero bambino. Perché ciò che ho provato a dire in questo testo racchiude buona parte di quello che sono, di quello che credo, di quello che ogni giorno motiva il mio impegno.

La sua esistenza è merito di mia moglie: mentre stavamo decidendo cosa scegliere come bomboniera del nostro matrimonio, un pomeriggio, non so bene sotto l’effetto di quali sostanze, candidamente mi disse: “tu che si bravo a scrivere, perché non fai un libretto e lo regaliamo come bomboniera”? Ci pensai un po’ su e, preso da un moto di pazzia, decisi che si poteva fare. Così è nato questo racconto, che abbiamo fatto stampare e regalato ai partecipanti al nostro matrimonio.

Per me la sua storia sarebbe finita lì, non fosse stato che in diversi di coloro che l’hanno letto mi hanno chiesto se fosse possibile averne altre copie per farlo conoscere, per poterlo regalare: “è un libro che fa bene a chi lo legge” mi hanno detto. Per questo mi sono convinto, dopo averlo un po’ rivisto e sistemato, a pubblicarlo: per offrire a chi lo desidera la possibilità di averlo, leggerlo, regalarlo.

La storia narra la singolare vicenda di Neruo, un ragazzo normale: mezza statura, capelli grigio scuro, occhi grigio pallido; ama vestirsi di un grigio soft – color del prato per intenderci – ma non disdegna nemmeno il grigio cupo del colore del mare. Gli piace guardare la TV, giocare alla Play, passare le giornate sul divano di casa. Non ha bisogno di alcunché. Non desidera niente di quanto già non abbia. Non gli manca nulla. O per lo meno così crede. Sì, perché quello che Neruo non sa è che la sua vita sta per cambiare per sempre… Cosa accadrà quando scoprirà che il mito di un mondo a colori non è una fantasia? Cosa succederà quando si renderà conto che la vita può raggiungere vette molto più alte della grigia routine a cui è abituato? Cosa avverrà quando il suo sguardo incrocerà due occhi innamorati? Ambientato in un futuro neanche troppo lontano dove il mondo ha smarrito i suoi colori, Neruo e i suoi compagni intraprenderanno un viaggio che, tra amore e paura, fragilità e bellezza, speranza e coraggio, li porterà a fare i conti coi sentimenti più profondi, le paure più vere, i sogni più nascosti.

Buona lettura!

Dove comprare il libro cartaceo

libri

Dove comprare il libro formato ebook

ebook

Leggi il primo capitolo

farfalla-sdc