Perfetta no. Non lo sei mai stata e continui a rimproverartelo.
Insicura sì, ma non lo ammetteresti mai.
Serbi paure, lì nascoste… ma celate in fondo, al buio… inaccessibili a chiunque…
Ti volti indietro a guardare gli anni passati e con rabbia vi scorgi ostacoli per quello che verrà…
Pesi che ti porti appresso ma che non volevi…
Cose che altri ti hanno cucito addosso e che ti stanno così strette…
Prendi un foglio e disegni chi vorresti essere,
ti guardi allo specchio e non potresti scorgervi immagine più diversa.
E allora ti cammuffi, ti nascondi… per primo a te stessa…
Ti chiudi, ti fortifichi, ti mostri sicura e incontestabile…
Dietro rimmel e fondo tinta,
Dietro lenti e vestiti,
Dietro musica e stili…
E te ne vai, in giro per il mondo,
senza correre rischi così mascherata…
in giro per il mondo… inconsapevole della tua vera bellezza.
Sì, perché non sei bella per come ti mostri,
non sei bella per come cerchi di essere,
per come vuoi farci credere che sei.
Sei bella tu, non la tua immagine.
Sei bella in quello specchio, non nel tuo disegno.
Sei bella quando alla sera guardi dentro te e non ne vieni a capo,
quando ti chiedi perché e non trovi risposte,
quando tremi, e hai paura, e gli occhi ti si bagnano…
e vorresti di più… e sei attratta da meglio… che non sai cos’è ma che è così forte…
come una nostalgia anonima, come un anelito inesprimibile…
Sei bella lì, quando sei tu, tu e nient’altro che tu.
Rimarrebbe abbagliato dalla tua bellezza il mondo se avessi il coraggio di mostrarti così,
senza pretendere di essere perfetta, senza cerare di essere diversa,.
Con quel passato, con questa storia,

con quel carattere, con questo aspetto…
Così, di fronte al mondo,
sapendo di esser fragile,
sapendo di essere insicura,
sapendo di avere paura.
Ma consapevole che solo così quando qualcuno si innamorerà di te
sarai veramente tu la sua amata..
Perché se uno si innamora della bellezza che tu cerchi di ostentare
prima o poi rimarrà deluso.
Se uno si innamora della bellezza che sei ma che hai paura di mostrare,
forse perché troppo preziosa, forse perché troppo tua,
la contemplerà per sempre in ogni tuo gesto,
e anche a te apparirà splendente,
riflessa nei suoi occhi.