Nostalgia di stelle

Ne hai percorsa di strada da quei giorni,
in cui insieme guardavamo le stelle.
Amori, tradimenti, sorrisi, rabbia, lacrime,
abbracci, diti medi, lotte, sconfitte, successi,
orgoglio, nullità, delusioni, disillusioni…
Questo e tant’altro ti ha fatto la vita,
fino a che quelle stelle, comune ricordo lontano,
a poco a poco si sono sbiadite,
hanno perso la loro lucentezza,
hanno smesso di brillare,
e sono diventate utopia.
Sogni, illusioni di adolescenti,
ancora ignari di un mondo che non scorge più stelle.
Eppure ogni tanto, tra rabbia e sorrisi,
ti scopri a levare in alto lo sguardo,
una fitta allo stomaco ti sconquassa l’umore,
come il ricordo di un canto lontano,
come una nostalgia di qualcosa di vero…
Ed è lì che ti torna quel dubbio,
inquietudine da scacciare all’istante
per non permetterle di sconvolgere tutto:
val la pena una vita così?
O non è meglio seguire le stelle?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...